The Royal Collection
NewsCashmere e alpaca: da luoghi insondabili pregevoli fibre

Cashmere e alpaca: da luoghi insondabili pregevoli fibre

Il cashmere è costituito da fibre finissime, ricavate esclusivamente dal sottovello (Duvet) delle capre asiatiche Hircus, che per proteggersi dalle rigide temperature invernali e dalle torride estati degli altipiani indiani e mongoli, sviluppano un pregiato sottomanto il cui diametro varia dai 15 ai 19 micron per pelo. Questa incredibile finezza rende le fibre particolarmente morbide e dona loro qualità uniche: il cashmere è al contempo termoregolatore e traspirante, in grado cioè di mantenere la sua temperatura costante e, di conseguenza, adatto a qualsiasi stagione grazie alla sua capacità di assorbire l’umidità e il sudore.

 

Da ciascun animale si arriva a ricavare, rigorosamente a mano, solo 250 grammi di tessuto l’anno: una resa minima in confronto ad altri filati, che decreta il suo elevato valore.

La qualità di questa fibra pregiata dipende anche dal colore del manto: in natura le capre variano dal candido bianco sino al beige e marrone: più il cashmere è chiaro e puro, più il suo valore aumenta, un esempio ne è la variante “white” proveniente dall’Inner Mongolia.

Ad altitudini ancora più elevate e in condizioni climatiche altrettanto impervie, pascolano sulle Ande le greggi di Alpaca. Questi camelidi vivono fino a 5000 metri sul livello del mare e sono ricoperti da un folto vello lanoso che li protegge dal freddo. Tradizionalmente questa fibra viene raccolta, tessuta e lavorata a maglia sin dai tempi dell’impero Inca in Perù, dove gli Alpaqueros tramandano le loro conoscenze da generazioni.

Questa fibra ha un diametro che spazia dai 20 micron della pregiata qualità peruviana “Baby Alpaca” fino ai 33 della variante “Adulta”. Il mantello dell’animale può assumere ben 22 colorazioni naturali diverse e dalla tosa si ricavano fino a 4 kg di fibra da un esemplare di maschio adulto.

La lana degli alpaca è molto leggera e brillante, considerata per questo sacra dagli incas ed è caratterizzata da una ritenzione del calore unica, che permette la lavorazione di capi d’abbigliamento morbidissimi e molto caldi. Questo tessuto si adatta perfettamente alla pelle ed è anallergico, poiché non vi è lanolina al suo interno.

Back to top

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi